martedì 5 gennaio 2010

2010

Sì, lo so che la scaramanzia è fuori moda, ma hai visto mai, dovesse funzionare, meglio iniziare l'anno muniti di tutti i portafortuna di base. Per il momento possono bastare, il nuovo anno è iniziato da troppo poco tempo per aver fatto già grossi danni.
Sono fiduciosa, visto che il mio anno è iniziato all'insegna dell'allegria, delle nuove conoscenze, del rinnovato affetto per gli amici vecchi e nuovi. Inoltre è stato uno dei cenoni di S. Silvestro più divertenti a cui mi sia capitato di partecipare, fin dalla preparazione, in cui due traslocatori di eccezione si sono portati via il mio bellissimo e preziosissimo tavolo. Ero quasi sicura che non l'avrei rivisto intero, invece devo dire che non solo è tornato, ma è tornato su tutte le sue 4 zampe.
Abbiamo mangiato bene, abbiamo riso, fatto foto, e, naturalmente, bevuto.
Essendomi mantenuta parecchio sobria (incredibile, ma giuro che è vero) ho, tra l'altro, avuto modo di vedere (e memorizzare) cose che voi umani...
Per esempio R.R. versione gangster di Chicago sul divano con una mora da una parte e una bionda dall'altra; G.P. versione gay, o almeno bisex, che bacia chiunque gli capiti a tiro, uomini donne o altro... B. con l'occhietto spento che insiste per fare le foto pubblicitarie per la nostra futura attività imprenditoriale... Ho visto lezioni di tango alle 3.30 del mattino, ho visto uomini completamente ubriachi aggirarsi travestiti da Rambo, ma con la fascia di paillettes, ne ho visti altri calarsi talmente nel ruolo di cameriere/barista da realizzare dei cocktail nel bar sottocasa in cambio di ghiaccio e PAGARLI pure!! Ma la cosa più bella: ho visto che nessuno, nemmeno i più sbronzi, hanno avuto la sbronza triste, gli occhi si chiudevano ma su tutti i volti stanchi aleggiava sempre l'ombra di un sorriso. Poi vada come vuole andare, ma come inizio non c'è davvero male.

Nessun commento: