mercoledì 14 aprile 2010

Siamo esagerate



Lei: Non vedo l'ora di poter prendere la patente
Lui: Non credo che dovresti prendere la patente, voi donne avete i riflessi più lenti degli uomini.
Lei: ma... tua madre ha fatto il corso di rally...
Lui: LEI è speciale.
Lei: ...


Qualche tempo dopo:
Lei: Allora va bene se vengo a trovarti a Giugno a Londra?
Lui: Sì, va bene. Visto che io avrò molto da fare ti ho iscritta a un corso di inglese.
Lei: Ma... io volevo stare con te quando sei libero, e il resto del tempo andare in giro, riposarmi... è tutto l'anno che studio...
Lui: Beh, dato che vieni qui è meglio che tu approfitti dell'occasione e impari bene l'inglese, invece di perdere tempo.
Lei: ...
click

Le conversazioni di cui sopra NON sono frutto della mia fantasia. Le ho avute ormai tanti anni fa col mio allora ragazzo. Non so se era l'origine turca o il fatto che lì a Londra frequentasse delle ragazze saudite, ma in quel momento ho capito che forse non era la persona giusta per me. La seconda soprattutto. Odio che altri decidano per me, a meno che non sia io a domandarlo.
La Sfinge mi ha detto "Ma quanto siete esagerate voi donne! Invece lui aveva fatto un gesto carino, non voleva che ti annoiassi da sola".
Mah, sarà. Certamente non ho mai domandato un parere maschile su questo episodio; ricordo che allora la cosa per me è stata come sentirmi dire: "decido io perché tu non puoi sapere cosa va meglio per te". Già lo fanno i genitori, e l'ho sempre trovato molto fastidioso. Ma per i genitori tu sei sempre piccolo. Se lo fa il tuo ragazzo che ha solo 4 anni in più di te, il problema è di genere, non di età.
In ogni caso: non sono andata a Londra. La settimana dopo l'ho mollato, sentendomi profondamente in colpa; ma né i sensi di colpa che era bravissimo a farmi venire, né pensieri più materialisti come l'attico a Cannes mi hanno fatto cambiare idea.
E l'inglese l'ho imparato comunque, e anche piuttosto bene.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

E hai fatto bene a lasciarlo!!!

:P

CC ha detto...

EH si', siamo proprio esagerate... pero' mettiamoci d'accordo: come puo' essere che se gli uomini danno dei "consigli" sono gesti amorevoli e gentilezze fatte per il nostro bene, mentre quando lo fanno le donne sono delle maledette rompicoglioni? Cmq, Effe, congratulazioni... Ma come fai a scovarli tutti tu questi gioielli? con un pendolo o una bacchetta da rabdomante?

the muffin woman pat ha detto...

La settimana dopooooo??
Io avrei preso il cell, e scritto un sms:
"fuck you and fuck your english"
:))

Effe ha detto...

Grazie dei commenti ragazze, quanto mi piacciono i cmmenti!!

@Anonimo: Lo so che ho fatto bene, se no a quest'ora sarei una annoiata signora con figli che prende il sole sulla spiaggia di Cannes... chi vorrebbe una vita così?? :) just joking

@CC: Zia Cicì non sono io che li cerco, ma LORO che mi trovano... e poi dai, coi maschilisti devi ammettere che ho chiuso. A parte la parentesi Mefistofele...

@tMWPat: ero giovane, e innamorata come una scema; ho dovuto pensarci almeno un po'. Ero talmente tanto giovane che NON ESISTEVANO ANCORA GLI SMS!!! Aiuto...

Silvia ha detto...

Ricordo l'attico a Cannes, proprio niente male! Ricordo però anche il modo da maschilista in cui ti ha trattata...e la cosa, come sai, non mi è mai andata molto giù. Meriti di più e hai fatto proprio bene! Anche se era un bell'attico ed un bel figliolo!!!

Effe ha detto...

Ciao amicaaaa!
Eh lo so, infatti hai ragione su tutto... ma meglio sola in un monolocale da 20mq che infelice in un attico! :)